Un'esperienza unica ed inebriante

Se siete in vacanza nello splendido territorio compreso tra Palermo e Trapani, allora vi sarete resi conto di come la storia, il mito e la tradizione si siano intersecate nel tempo con la natura circostante ed abbiano lasciato delle tangibili testimonianze, che ancora oggi vivono e si tramandano.


Una di queste tracce è senza dubbio la Strada del Vino e dei Sapori Erice Doc, fortemente caratterizzata dai vini locali, riconoscibili grazie al profumo e al loro gusto. In questi luoghi, la tradizione e la cultura popolare sono strettamente connesse con la generosità della Natura e della campagna siciliana, coltivata a vigneti che hanno favorito lo sviluppo della produzione vinicola locale.


Dal 2005 la Strada del Vino e dei Sapori Erice Doc è divenuta un vero e proprio patrimonio da tutelare e valorizzare. Si tratta di un percorso che attraversa gli splendidi luoghi di Erice, Trapani, Segesta e Mozia, già fortemente intrisi di storia e caratterizzati dalle eredità lasciate dalle civiltà del passato. I paesaggi naturalistici che si susseguono sono di straordinaria bellezza, ed oggi sono costellati da numerosi giacimenti enogastronomici da visitare e da vivere. Qui potrete visitare gli agriturismi ed i resort, pranzare nei ristoranti tipici e visitare case vinicole e cantine, testimonianze di quelle imprese private, che valorizzano il territorio e ne esaltano i prodotti, mettendoli a disposizione di tutti i visitatori, che vivranno un’esperienza naturalistica unica ed indimenticabile.


Provando la suggestiva esperienza della Strada del Vino, avrete l’occasione di conoscere il territorio non solamente sotto il punto di vista culturale e storico, ma anche naturalistico ed enogastronomico.